Home > Mafie, Sovranità > IL VENTO PORTA FARFALLE O NEVE

IL VENTO PORTA FARFALLE O NEVE

MERCOLEDI’ 29 GIUGNO ALLE 19,30


PRESSO “COSTARENA” –CENTRO SOCIALE GIORGIO COSTA, VIA AZZO GARDINO, 48

 

FRANCESCO ALOE

presenta

IL VENTO PORTA FARFALLE O NEVE

(Edizioni Ambiente/Verdenero)
Interviene lo scrittore PATRICK FOGLI

Incontro organizzato in collaborazione con la Libreria Irnerio
(http://www.libreriairnerio.blogspot.com/)

“IL VENTO PORTA FARFALLE O NEVE” è un thriller avvincente che mette finalmente in luce le molte complicità nella strage  del 1991, ‘l’Ustica dei mari’, in cui a Livorno il traghetto “Moby Prince” entrò in collisione con una petroliera ancorata a tre miglia dal porto, prendendo fuoco. A bordo muoiono carbonizzate 140 persone, tra passeggeri e membri dell’equipaggio, e solo una riesce a salvarsi.

Livorno, 10 Aprile 1991

Dove erano i soccorsi? E cos’è accaduto quella notte? Un tragico incidente provocato dalla nebbia o il criminale tentativo di coprire un fiorente traffico di armi e rifiuti tossici in partenza da quel  porto? Circa vent’anni dopo, Fratello, un killer al soldo della ‘ndrangheta, riceve dal proprio boss il solito incarico di sempre. 
Così, insieme all’amico e complice Nino, parte per un viaggio che lo condurrà in Marocco e in Spagna sulle tracce delle sue nuove vittime. Ma questa volta niente va come deve andare, e nel suo lungo peregrinare il killer scoprirà il legame che unisce il boss alla più grande tragedia avvenuta in acque italiane. Un viaggio doloroso, alla scoperta di una delle pagine più vergognose della recente storia del Belpaese.

Francesco Aloe è un giovane autore calabrese, al suo primo romanzo importante, che si confronta con un tema spinoso, tanto più doloroso perchè esce a pochi mesi dall’archiviazione del caso, avvenuta il 21 dicembre scorso. Il volume ha la prefazione di Luchino Chessa, dell’Associazione  Familiari delle vittime del Moby Prince.

       ———————————

 L’ingresso al centro sociale Giorgio Costa  è riservato ai soci – Tessera Uni.Ass.Bo €3 – Sono riconosciute anche le tessere Ancescao.

Per informazioni e contatti: eur-eka@libero.it

Annunci
Categorie:Mafie, Sovranità
  1. eur-eka
    2 luglio 2011 alle 14:43

    Ringraziamo Andrea per la recensione dell’incontro:

    “A tutto stavo pensando, meno che a questo, cioè essendo il primo anno in cui mi cimento con gli incontri con gli autori, penso sia naturale che solo ora mi venga in mente quanto il caldo possa essere demotivante per la mia voglia di partecipazione mondana… a questo tipo di (generalmente) pomeridiana mondanità, diciamo meglio.
    Comunque questa volta ho avuto fortuna, perché l’evento, organizzato con la collaborazione della Libreria Irnerio e dell’attivissima Associazione Culturale Eur-eka (entrambe di Bologna) ha goduto sensazionalmente di un pomeriggio in stato di grazia, “offerto” dalla corte interna del giardino del CostArena (sul quale per conflitto di interessi, dato che attualmente vi lavoro come addetto ufficio stampa, non mi dilungherò raccontando quanto sia straordinariamente eccellente, anche solo per la prolifica energia con cui viene promosso tutto ciò che è accomunabile sotto il nome di cultura).
    Insomma, la presentazione…”

    continua su : http://lettereegiorni.blogspot.com/2011/07/incontro-con-lautore-francesco-aloe-29.html

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...