Home > Bologna, Imperialismo, NATO, Siria, Sovranità, Stati Uniti d'America > Solidarietà alla Siria!

Solidarietà alla Siria!

Segnaliamo questa  importante iniziativa che avrà luogo sabato 17 Dicembre, a Bologna.  


Solidarietà alla Siria!

La Repubblica Araba di Siria continua ad essere vittima di una cospirazione nella strategica area del Vicino Oriente, oggetto di un’aggressione che diventa di giorno in giorno sempre più dura e spietata.

La propaganda mediatica gioca un ruolo di primo piano in questo attacco, continuando a dipingerci una realtà falsificata e menzognera in cui la Siria, invece che vittima, diventa carnefice.

Purtroppo l’Italia, ha deciso a tutt’oggi di non dissociarsi da questo vile complotto contro la nazione siriana, rischiando irrimediabilmente di rovinare lo storico rapporto di amicizia e cooperazione che la unisce alla Siria e al suo popolo, da tutti considerato uno dei più civili, moderni e tolleranti dell’area.

E’ per questo che il Coordinamento Progetto Eurasia e il Comitato “Giù le mani dalla Sira!” impegnati, fin dal primo giorno della cospirazione a far emergere la verità e portare solidarietà al governo e al popolo siriano aggredito, ritengono più che mai necessario continuare a scendere in piazza per sensibilizzare i cittadini del nostro paese – anche attraverso le testimonianze dirette di siriani e italiani e con la presenza dell’ arcivescovo Hilarion Capucci– su quanto sta realmente accadendo in Siria, affinchè sia permesso di conoscere quello che i nostri media tengono costantemente celato e perchè possa emergere una compatta e forte opinione pubblica solidale con la Repubblica Araba di Siria e il popolo siriano.

E’ per questo che invitiamo tutti gli uomini liberi a partecipare al presidio che avrà luogo a Bologna, in Piazza Maggiore, sabato 17 Dicembre, dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Per informazioni:

Coordinamento Progetto EurasiaStato e Potenza – cpeurasia@gmail.com,

http://www.cpeurasia.eu/

Giù le mani dalla Siria! – Ufficio stampa: siria.info@gmail.com
Facebook: Syria – l’altra faccia della rivolta


Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...